Notizie

L'IA che clona le voci è preoccupante. Ma se appartiene a OpenAI lo è ancora di più

Voice Engine di OpenAI clonerà una voce in appena 15 secondi!

OpenAI ha sviluppato un nuovo strumento basato sull’intelligenza artificiale, chiamato Voice Engine, che promette di clonare voci umane partendo da un campione audio di soli 15 secondi. Questo strumento, la cui fase di sviluppo è iniziata nel 2022, trova applicazione in diversi ambiti, inclusi il supporto alla traduzione linguistica e l’aiuto a persone con problemi di linguaggio.

Alla Scoperta dell'Intelligenza Artificiale: CoPilot Pro e ChatGPT Plus a Confronto

Alla Scoperta dell’Intelligenza Artificiale: CoPilot Pro e ChatGPT Plus a Confronto

In un’epoca dominata dall’innovazione tecnologica, due giganti dell’intelligenza artificiale, CoPilot Pro e ChatGPT Plus, si contendono il titolo di AI più potente offerta da Microsoft. La sfida, raccontata attraverso un confronto diretto e approfondito, rivela non solo le peculiarità di ciascun servizio ma anche le implicazioni di queste tecnologie avanzate sulla nostra quotidianità e sul futuro del lavoro digitale.

AI PHONE: i NUOVI SMARTPHONE senza app: Mobile Trend 2024

AI PHONE: i NUOVI SMARTPHONE senza app: Mobile Trend 2024

Il futuro degli smartphone è sull’orlo di una rivoluzione guidata dall’intelligenza artificiale (IA), promettendo un’esperienza utente radicalmente trasformata. Con un approccio rivoluzionario che elimina la necessità di app tradizionali, questi dispositivi puntano a rendere l’interazione con la tecnologia più intuitiva, efficiente e personalizzata.

Un supercomputer da 100 miliardi

L’IA Nelle Mani di Pochi: Un Campanello d’Allarme per la Nostra Società

Microsoft e OpenAI stanno collaborando allo sviluppo di un data center, il cui costo potrebbe raggiungere i 100 miliardi di dollari, che ospiterà un supercomputer denominato “Stargate”. Microsoft sembra essere il principale finanziatore di questo progetto, che sarebbe significativamente più costoso rispetto agli attuali grandi data center. Previsto per il lancio nel 2028 negli Stati Uniti, Stargate fa parte di un progetto quinquennale tra le aziende, con l’obiettivo di avanzare nello sviluppo dell’IA. Gran parte del costo è destinata ai chip specifici per l’IA, con spese totali che potrebbero superare i 115 miliardi di dollari, un aumento sostanziale rispetto alle spese infrastrutturali dell’anno precedente di Microsoft .

Londra, l'AI sorveglia i passeggeri della metropolitana

Londra, l’AI sorveglia i passeggeri della metropolitana

La metropolitana di Londra ha introdotto l’uso di un algoritmo di intelligenza artificiale per monitorare il comportamento dei passeggeri, sollevando preoccupazioni sulla privacy e sull’efficacia di tali tecnologie. Secondo Madeleine Stone, del gruppo per la privacy Big Brother Watch, l’utilizzo di un algoritmo per determinare se una persona è “aggressiva” è un metodo profondamente imperfetto. L’Information Commissioner’s Office (ICO) del Regno Unito ha anche messo in guardia contro l’uso di tecnologie per l’analisi delle emozioni.

Addio Complessità: Come ChatGPT sta Rivoluzionando l'Analisi Dati e Potrebbe Farci Dimenticare Excel per Sempre

Addio Complessità: Come ChatGPT sta Rivoluzionando l’Analisi Dati e Potrebbe Farci Dimenticare Excel per Sempre

In un mondo dominato da dati e cifre, Microsoft Excel è sempre stato il baluardo indiscusso dell’analisi e della gestione dei dati. Tuttavia, un nuovo protagonista sta emergendo nell’arena dell’analisi dati, promettendo di rendere il processo non solo più accessibile ma anche decisamente più intuitivo. Stiamo parlando di ChatGPT, il modello di intelligenza artificiale che sta rivoluzionando il modo in cui interagiamo con i dati.

Nell'era digitale, la distinzione tra realtà e finzione diventa sempre più labile. La tecnologia Deep Fake, con la sua capacità di creare video indistinguibili dalla realtà, sta ridefinendo i confini della nostra percezione. Questi avanzamenti tecnologici sollevano interrogativi fondamentali sull'autenticità, mettendo a dura prova la nostra capacità di discernere il vero dal falso.

 Kate Middleton, Deep Fake ? La Sfida tra Realtà e Virtualità

Nell’era digitale, la distinzione tra realtà e finzione diventa sempre più labile. La tecnologia Deep Fake, con la sua capacità di creare video indistinguibili dalla realtà, sta ridefinendo i confini della nostra percezione. Questi avanzamenti tecnologici sollevano interrogativi fondamentali sull’autenticità, mettendo a dura prova la nostra capacità di discernere il vero dal falso.

Nell'era digitale e la rivoluzione dei motori di ricerca AI

Nell’era digitale e la rivoluzione dei motori di ricerca AI

L’evoluzione dei motori di ricerca, da semplici strumenti di corrispondenza basati su parole chiave a complessi sistemi di intelligenza artificiale (AI), sta rivoluzionando il modo in cui esploriamo il vasto oceano di informazioni disponibili online. Questo articolo esplora la transizione verso la ricerca semantica, evidenziando come l’AI stia cambiando il paesaggio della ricerca online e migliorando significativamente la rilevanza e il contesto dei risultati forniti agli utenti.

Groq

GROQ con la Q Rivoluziona il Mondo dell’IA con la Prima LPU

Nel dinamico universo dell’intelligenza artificiale, una novità sta attirando l’attenzione di esperti e appassionati: GROK, distinto dal suo omonimo associato a Elon Musk per una lettera cruciale – la Q. Questa innovazione promette di rivoluzionare il modo in cui interagiamo con la tecnologia AI, introducendo per la prima volta al mondo una Language Processing Unit (LPU).

apple google ai

Tutto sul prossimo accordo fra Apple e Google sull’IA, che cambierà il mondo per sempre

L’annuncio del nuovo modello AI Gemini da Google rappresenta un punto di svolta significativo nel campo dell’intelligenza artificiale, segnando un passo avanti nel modo in cui la tecnologia può essere applicata in una vasta gamma di contesti, dalla creazione e comprensione multimodale di contenuti alla risoluzione di problemi complessi e al ragionamento matematico.

Scroll to Top